venerdì 11 gennaio 2008

Risotto di mare alla birra profumato al limone, di Rorò

Questo risotto nasce quasi per caso, quasi per gioco. L'intenzione era quella di fare un normale risotto ai frutti di mare, classico, come faccio di solito. Ma il caso ha voluto che mi mancasse il vino bianco per sfumare, che avessi in frigo del trito pronto che uso per il fondo del ragù e della birra. Mi sono messa ai fornelli ed ho seguito l'ispirazione e l' istinto.
Si, è una mia invenzione, un'invenzione dal risultato incerto fin quando non l'ho assaggiato. Delicato, cremoso...il senso del limone è ben equilibrato e quello della birra esalta i sapori.



Ingredienti per 4 persone:
500 gr. circa di riso per risotti
una confezione di preparato per risotto di frutti di mare, oppure frutti di mare freschi
1 litro di brodo vegetale
mezzo bicchiere di birra
1 aglio tritato finemente
1 costa di sedano
2 carote
1/2 cipolla rossa di Tropea
sale
olio evo
pepe nero
scorza grattuggiata di 1 limone non trattato

Preparazione: tritare con il tritatutto il sedano, le carote, la 1/2 cipolla, l'aglio.
In una padella antiaderente versare dell'olio extra vergine d'oliva e farlo riscaldare. Versare il trito e fare soffriggere un po'.
Aggiungere i frutti di mare, e dopo 3-4 minuti bagnarli con la birra e farla evaporare per bene.
A questo punto aggiungere il riso, farlo tostare e coprirlo di brodo. Mescolare e coprire con il coperchio.
Di tanto in tanto mescolare e se necessario aggiungere ancora brodo.
Quasi a fine cottura aggiustare di sale, aggiungere pepe nero e la scorza grattuggiata di un limone non trattato.
Far cuocere ancora 5 minuti e servire. Il risultato deve essere un risotto morbido e cremoso.

In questo piatto la birra esalta il sapore del pesce, ed il limone rende meno forte l'intensità del sapore di mare.

3 commenti:

manuela ha detto...

Da sballo questo riso, grazie Rorò!

Roro1711 ha detto...

Grazie Manuela!!
Spero ti piaccia qualora lo volessi provare.

Marynick1 ha detto...

Rosy tesoro!!!ma questo risotto è una meraviglia...detto da una risottara milanese e polentona poi:D!!!!immagino che gli ometti non abbiano gradito molto...sai noi donnine siamo piu'propensi alle novità culinarie!!!!ottimo...da provare...ah.. son disperata non riesco piu' a loggarmi su alf anche con un nuovo nick...vi leggo da una settimana e non posso scrivere:(!!!!sto impazzendo ma non riesco a risolvere...mi sa che lo devo buttare questo catorcio!!!un bacio grande grande esalutami tutte!!!!a presto...spero!!!!!!!!!!!!

Mary