mercoledì 9 gennaio 2008

Torta rustica ricotta e spinaci, di Jolie




PER LA PASTA :


550 gr di farina 00,

2 bicchieri di latte ( o più se serve )

1 bicchiere d' olio di semi

3 tuorli d' uovo

1 bustina di lievito in polvere per pizza o 1/2 cubetto di lievito

4 cucchiaini di zucchero

sale .



PER IL RIPIENO :


circa 300 gr di ricotta

spinaci già lessati q.b.

parmigiano se piace ( qualche cucchiaio )

sottilette

prosciutto cotto

3 tuorli d' uovo



PROCEDIMENTO:



Far intiepidire il latte, versarlo in una grande ciotola e scioglierci dentro il lievito. Versare poco alla volta la farina e impastare. Dopo aver lavorato un po' la pasta con le mani, aggiungere lo zucchero, il sale e i tuorli d' uovo, e impastare ancora qualche minuto. Coprire con un panno e lasciare lievitare almeno 4 ore.

Stendere una sfoglia alta circa 1 cm con la quale rivestire una teglia da forno precedentemente imburrata ed infarinata. Adagiate sulla pasta delle fettine di prosciutto cotto, poi fate un altro strato di sottilette. Versare all' interno il composto fatto di spinaci lessati e sminuzzati, ricotta e uova , dopo aver amalgamato tutto per bene con l' aiuto di una forchetta . Poi coprire con sottilette e prosciutto cotto. Coprire con un' altra sfoglia di pasta e sigillare bene i bordi . Spennellare con tuorlo d' uovo e infornare a 160 per circa 35 minuti. Se si lascia riposare la torta almeno 40 minuti prima d' infornarla la pasta crescerà ulteriormente divenendo simile ad una brioche.

Una volta fatta freddare, conservare rigorosamente in frigo.

Attendere sempre almeno 30 min. dallo sfornamento prima di tagliarla.

1 commento:

Cannelle ha detto...

Che torta interessante! Mi piace l'impasto, io la facevo con la pasta sfoglia (che per la verità non amo tanto). Proverò la tua/vostra versione.Buona domenica